13 Apr 2018

The Biggest Horse Race in the World

[Ita]

🇬🇧

Every year in Britain in April, millions of people have a flutter on the biggest horse race in the world, The Grand National. Started in 1839 it has become the one race which captures the attention of almost every household in Britain. People who never place a bet throughout the year find themselves having a punt.

 

At offices and workplaces throughout the land “sweepstakes” are organized, where people pay a nominal amount and pull a horse out of a hat with the winner taking all the proceeds.

It is a handicap steeplechase which takes place at Aintree Racecourse in Liverpool and is the longest and most arduous horse race worldwide. The course is over 4 miles and 515 yards (6.907 km).

 

The course over which the race is run features much larger fences than those found on conventional National Hunt tracks. Many of these, particularly Becher’s BrookThe Chair and the Canal Turn, have become famous in their own right and, combined with the distance of the event, create what has been called “the ultimate test of horse and rider”.

 

Glossary:

  • Have a flutter =bet
  • Have a punt=bet or try something
  • Handicap=is a race in which horses carry different weights, allocated by the handicapper. A better horse will carry a heavier weight, to give it a disadvantage when racing against slower horses.
  • Steeplechase=a horse race over large fences

 

 

🇮🇹

La più grande corsa ippica del mondo

Ogni anno ad aprile nel Regno Unito milioni di persone scommettono (vedi glossario “have a flutter”) sulla più famosa corsa di cavalli del mondo, il Grand National. Inaugurata nel 1839, è diventata una corsa che cattura l’attenzione della quasi totalità degli inglesi. Anche persone che non scommettono mai durante l’anno si trovano a tentare la sorte (vedi glossario “have a punt”) in questa occasione.

 

Da un capo all’altro del Paese vengono organizzate lotterie, in ufficio e in altri luoghi di lavoro, dove le persone pagano una quota nominale ed estraggono un cavallo a sorte; il vincitore ottiene l’intero importo raccolto.

Si tratta di una corsa ippica ad ostacoli (vedi glossario “handicap steeplechase”) che ha luogo presso l’Aintree Racecourse di Liverpool, ed è la più lunga e ardua corsa di cavalli del mondo. Il percorso è di oltre 4 miglia e 515 iarde (6,907 km).

 

Il percorso su cui si snoda la corsa presenta degli ostacoli molto più grandi di quelli normalmente presenti nei percorsi tradizionali delle corse ippiche inglesi. Molti di questi ostacoli, in particolare Becher’s BrookThe Chair e Canal Turn, sono diventati famosi di diritto e, in combinazione con la distanza dell’evento, contribuiscono a creare ciò che è stato definito come “il più importante banco di prova per cavalli e cavalieri”.

 

Glossario:

  • Have a flutter =scommettere
  • Have a punt=scommettere o provare qualcosa
  • Handicap=è una corsa nella quale i cavalli trasportano diversi pesi assegnati da colui che è noto come “handicapper”. Un cavallo più bravo trasporta un peso maggiore per avere uno svantaggio mentre gareggia con cavalli più lenti.
  • Steeplechase=una corsa ippica con ostacoli più grandi

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi