Come organizzare una vacanza studio in Inghilterra
5 Nov 2015

Come organizzare una vacanza studio in Inghilterra

Quando si comincia a studiare inglese e si vogliono raggiungere risultati soddisfacenti in tempi brevi, rispetto a un classico corso di lingua presso una scuola, una buona idea è organizzare una vacanza studio full-immersion in Inghilterra o in un altro paese anglofono. Ma come organizzare una vacanza studio in Inghilterra?

 

La vacanza studio in Inghilterra è il primo passo per calarsi – senza filtri – in una cultura e in una lingua diversa, ed entrare in contatto diretto con abitudini e atmosfere nuove e mettersi alla prova migliorando, di giorno in giorno, l’inglese.

 

Per organizzare una vacanza studio in Inghilterra è importante scegliere con cura la scuola privata o il college che si intende frequentare, perché sarà lì che trascorrerai la maggior parte del tempo.

 

Quali caratteristiche deve avere la scuola?

La scuola d’inglese deve essere innanzitutto accreditata dal British Council. L’accreditamento concesso dal British Council è molto importante, perché ìndice di prestigio e serietà nell’insegnamento. Scegliere una scuola accreditata dal British Council è una garanzia in più e assicura la massima qualità sia dal punto di vista della organizzazione didattica sia dal punto di vista degli insegnanti.

 

Qui trovi l’elenco delle scuole accreditate per l’Inghilterra.

 

La scuola deve inoltre essere ispezionata e approvata da enti indipendenti, come EnglishUk che assicurano il rispetto degli standard di qualità per quanto riguarda la struttura, i servizi offerti, la mensa, la disponibilità dello staff, la gestione e la risoluzione dei reclami. Tutte le scuole in linea con gli alti standard di qualità richiesti e verificati, comunicano sul proprio sito, brochure o pagine social il traguardo conquistato, quindi non sarà difficile verificarlo al momento della scelta.

 

Attenzione alle scuole fantasma!

Se scegliete una scuola privata (college, università, scuola di lingue) da soli, senza essere indirizzati da qualcuno di fiducia, fate attenzione!

 

Ci sono molte scuole in Inghilterra che si propongono come scuole d’inglese certificate senza averne i titoli e senza offrire alcuna garanzia. Si chiamano in gergo bogus schools or phantom schools e apparentemente hanno nomi, sito e informazioni simili alle scuole accreditate.

 

Come è possibile distinguerle? Innanzitutto bisogna diffidare da quelle scuole che non mostrano sul sito il logo del British Council o di English UK o peggio delle scuole il cui sito termina in ac (ac è il dominio delle Isole di Ascensione) e non ac.uk (che appartiene alle istituzioni accademiche nel Regno Unito).

 

Se il sito non funziona bene e porta a pagine inesistenti, molto probabilmente è stato penalizzato dal motore di ricerca per link ad enti che non esistono, creati ad hoc con intenti fraudolenti.

 

Se il prezzo sembra troppo basso per essere vero (intorno a £1000 l’anno per un corso di 15 ore a settimana), o troppo basso rispetto ad altre scuole concorrenti, è molto probabile che il corso sia scadente (insegnanti non madrelingua, non certificati, strutture della scuola fatiscenti), che venga rilasciato un diploma senza nessun valore o addirittura che non esista.

 

Oltre all’espressione bogus schools, certe scuole sono famose anche come “visa factories”: sono le scuole che accettano studenti extra UE che non potranno partecipare mai alle lezioni in classe perchè prevedono di lavorare full time in Inghilterra senza un regolare permesso di lavoro e di soggiorno.

 

Test di valutazione della lingua inglese

Una scuola affidabile non proporrà mai un corso full-immersion di inglese standard senza aver prima verificato il livello di partenza dello studente.

 

Il test solitamente si svolge nella scuola stessa ed è propedeutico all’ingresso in una classe dove tutti gli allievi hanno pari livello di conoscenza della lingua e abilità di conversazione.

 

La classe ideale non dovrebbe essere composta da studenti della stessa nazionalità e non dovrebbe superare i 12-15 studenti per permettere un’interazione efficace e facilitare un reale progresso nella conoscenza della lingua.

 

Tipologia di corso

Se sei un adulto e sei alla ricerca di un vacanza studio full-immersion, la scelta di una vacanza studio in Inghilterra dovrebbe necessariamente ricadere su una scuola che offre un minimo di 15-20 ore settimanali e un buon numero di attività complementari focalizzate sul listening e la conversation in momenti diversi rispetto alle lezioni in classe. Solitamente le scuole che propongono vacanze studio per adulti offrono diverse soluzioni per l’alloggio: da appartamenti in condivisione, a residence, ai college che in estate si svuotano e si trasformano in veri e propri meeting-point internazionali.

 

Se invece, sei alla ricerca di una vacanza studio per ragazzi delle scuole medie e superiori (10 -18 anni), una delle caratteristiche imprescindibili della scuola è che proponga un programma dettagliato delle attività collaterali alle ore di lezione di classe. Sul sito delle scuole o di organizzazioni private che offrono vacanze studio in Inghilterra, è molto frequente trovare un programma dettagliato per settimane, con l’indicazione delle visite guidate presso musei e attrazioni del luogo, ma anche gite di un giorno fuori città e i relativi costi.

 

Dove alloggiare?

La sistemazione migliore dipende dalle tue preferenze, dal desiderio di condivisione e, nel caso che la vacanza studio in Inghilterra sia per un ragazzino, da ragioni di sicurezza e tranquillità per i genitori.

 

Quasi tutte le organizzazioni internazionali, come EF, ESL propongono vacanze studio per ragazzi in college, con l’accompagnamento di un’insegnante che ha la responsabilità degli studenti minorenni, che supervisiona il regolare svolgimento delle attività programmate e che funge da filo diretto tra l’organizzazione e la struttura dove i ragazzi alloggiano.

 

Un’altra soluzione è quella dell’ospitalità in una famiglia inglese selezionata e accogliente, che riceve un compenso settimanale per l’accoglienza e che può essere la sistemazione ideale per ragazzi che vanno dai 15 ai 18 anni, con un buon spirito di adattamento. Quasi tutte le agenzie o organizzazioni che propongono vacanze studio in famiglia, possono trovare una sistemazione in un’altra famiglia, nel caso in cui l’ospite non sia soddisfatto per il vitto, la pulizia o l’atmosfera in generale. Una situazione come questa si può verificare, ma non è frequente, perché le famiglie selezionate hanno tutto l’interesse a continuare ad ospitare studenti stranieri durante il periodo estivo, a fronte di un impegno piacevole.

 

Le scuole consigliate da Anglo American, testate e consigliate da noi per non avere brutte sorprese:

 

Se questo articolo ti è piaciuto e ti è stato utile, o pensi che possa essere d’aiuto ad un amico, lascia un commento, seguici sui social e condividilo!

 

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi